Giornata Bandiere Arancioni: si svela la Montelupone sotterranea

grotte_palazzo_emilianiSarà dedicata alla riscoperta della Montelupone sotterranea la Giornata Bandiere Arancioni 2011 in programma domenica 9 ottobre 2011 nei centri del Bel Paese che possono fregiarsi di questa certificazione di qualità del Touring Club Italiano. La giornata, che si svolge sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio del Ministeri del Turismo e dei Beni e Attività Culturali, sarà un’occasione per scoprire e conoscere le unicità del territorio, dando la possibilità a cittadini e turisti di ammirare tesori nascosti e generalmente non aperti al pubblico. Il Comune di Montelupone propone un itinerario affascinante alla scoperta delle antiche grotte che attraversano il sottosuolo del centro storico, in un tour insolito che toccherà diverse zone del paese. Il ritrovo per i visitatori è alle ore 15 davanti all’Ufficio del Turista, situato sotto il loggiato del Palazzetto del Podestà in Piazza del Comune: lì si formeranno i gruppi che andranno ad esplorare i passaggi sotterranei che si ramificano sotto il piano stradale del Borgo.

Galleria Drenante NordA condurre i partecipanti lungo i cunicoli di Palazzo Franchi e Palazzo Bordoni saranno i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, guidati dal presidente Luigi Morgoni, insieme alle operatrici dell’Ufficio del Turista, che illustreranno gli aspetti storici del reticolato di grotte monteluponesi e offriranno anche l’opportunità di una visita guidata al Museo Storico Fotografico, situato proprio nei sotterranei di Palazzo Bordoni. Questa iniziativa permetterà di ammirare un patrimonio davvero singolare e ben conservato: la visita guidata è totalmente gratuita ed è un’occasione unica, non essendo possibile effettuarla negli altri periodi dell’anno. Al termine di questa prima parte, i gruppi si ritroveranno in Piazza del Comune e ripartiranno insieme alla volta della Galleria Drenante Nord, costruita negli anni Ottanta per favorire il risanamento idrogeologico del paese e lunga quasi 500 metri: con l’occasione sarà ripercorsa la storia recente di Montelupone, dagli eventi franosi degli anni Settanta e Ottanta alla rinascita di questi ultimi anni.

Data di pubblicazione:
06/10/2011
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password
Targa blu
citta_fraternita

GUSTALARANCIONE