21 gennaio 2014
 

MIN-IMU

MINI IMUL’Amministrazione comunale informa che la scadenza della “MIN-IMU” è fissata al 24/01/2014  ed  è possibile effettuare il calcolo e la stampa del mod. F24 utilizzando l’apposito programma disponibile sul sito istituzionale dell’Ente www.comune.montelupone.mc.it cliccando sul link “Calcolo IMU”.

Si invita, in ogni caso il cittadino a verificare la correttezza del calcolo anche con l’ausilio di un professionista.
Per informazioni gli interessati possono contattare l’Ufficio Tributi nei giorni di apertura al pubblico o telefonando ai n° 0733 2249329 – 2249306

Si comunica inoltre che la scadenza della TARES del 24/01/2014 non interessa il Comune di Montelupone in quanto per l’anno 2013 l’Ente ha scelto di rimanere in regime TARSU mantenendo inalterato il costo del tributo rispetto all’anno 2012 fatta salva la maggiorazione dello € 0,30/mq dovuta allo Stato.

Continua a leggere

30 settembre 2013
 

Avviso pagamento primo acconto TARES 2013

Si avvisano i cittadini che in ordine al pagamento del primo acconto TARES per l’anno 2013 non si applicheranno sanzioni e interessi di mora per il ritardato pagamento oltre la scadenza del 30/09/2013 e fino al 15/10/2013 in quanto l’Ente riscuotitore unico in sostituzione di Equitalia è a conoscenza dei ritardi nella consegna delle lettere.

L’Assessore ai Tributi
Antonella Giampaoli

Continua a leggere

8 settembre 2010
 

Agevolazioni trasporto pubblico locale

Scarica allegato Con D.G.R. 1155 del 19/07/2010, la Regione Marche ha determinato nuovi criteri e modalità di concessione dei benefici relativi alle Agevolazioni tariffarie sugli autoservizi di T.P.L. regionale e locale.

18 aprile 2010
 

Un Bilancio di sviluppo e solidarietà

Piazza del Comune - Foto Franca PiccininiIl Bilancio di previsione approvato dà attuazione al programma amministrativo scelto a maggioranza dagli elettori. «Un bilancio di sviluppo e solidarietà – afferma il Sindaco Giuseppe Ripaniattento al tessuto produttivo e sociale. Senza mettere le mani nelle tasche dei cittadini, con un lieve adeguamento generale della tassa rifiuti, ferma dal 2006, agevolato per le imprese e per i settori agricolo e ricettivo, sono stati deliberati investimenti per opere di manutenzione stradale e del territorio fuori dal Centro storico, per la costruzione di un polo didattico e asilo nido a San Firmano, per il completamento del Piano di recupero della zona Trebbio, per la valorizzazione turistica di importanti proprietà comunali. Forte l’attenzione alle categorie sociali più deboli: nuovo regolamento e nuove forme di assistenza, con maggiori fondi destinati a questo scopo.

Continua a leggere

13 aprile 2010
 

Approvato il Bilancio di previsione per il 2010

Palazzo ComunaleÈ stato approvato nel corso del Consiglio Comunale di ieri, 12 aprile 2010, il Bilancio di previsione per l’anno 2010: un atto molto importante per la vita del paese, che da esso trarrà nuovo impulso. “Tutte le scelte operate dall’Amministrazione Comunale – spiega l’assessore al Bilancio Paola Gattari – sono tese al raggiungimento di alcuni obiettivi fondamentali: conservare un basso livello di tassazione locale, razionalizzare i costi, mantenere i servizi indispensabili alla persona e alle famiglie attivati negli anni precedenti e, dove possibile, anche migliorarli ed ampliarli”.

Continua a leggere

Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password
Targa blu
citta_fraternita

GUSTALARANCIONE